+34 619 159 587 reservas@lajoyadecabodegata.es

Paesaggio di un sogno

Vi sono paesaggi che prediligono la solitudine… come i libri. Vi sono paesaggi che rileggiamo proprio come i libri che ci hanno particolarmente colpito. La scoperta di un paesaggio, come la scoperta di un buon libro, può cambiare il nostro destino. Charo García rimase affascinata da queste colline permeate di idee e sentimenti, villaggi di un bianco abbagliante, alvei, campi di dune, deserti vulcanici, un’atmosfera trasparente in cui galleggia l’aroma delle piante e una grande pioggia di stelle che spesso cadono e ci penetrano nelle ossa. E decise di creare “La Joya de Cabo de Gata”.

Quest’ultimo si aggiunge ai tanti progetti realizzati da Charo nel corso della sua vita personale e professionale, sempre circondata da validi collaboratori che hanno arricchito ogni esperienza: pianificatori e promotori culturali, designer e architetti o, come adesso, artisti che risiedono nel Parco Naturale e che con le loro sculture e opere plastiche hanno arricchito di emozioni ogni angolo di questa casa senza pareti in cui si è trasformato il giardino de La Joya.

La Terra in tranquillità

La Joya de Cabo de Gata propone, in virtù del nostro modo di intendere la vita, di aderire al Movimento Slow, il movimento mondiale che opta per elogiare la lentezza e ti propone un altro ritmo. Il termine internazionale Slow ha dato così vita a un nuovo modo di concepire il turismo, il modo di viaggiare e l’organizzazione della vita stessa in altri luoghi: Slow Places, Slow Travel, Slow Tourism.

Nella Joya de Cabo de Gata si dà priorità al ritmo personale dei suoi ospiti. Charo, la creatrice e disegnatrice dello spazio, gestisce il proprio per facilitare il soggiorno e curare ogni dettaglio con qualità e amore.

Jorge Riechmann ricorda che “una cultura ecologica non può essere che una cultura dai ritmi pausati, dai tempi lenti”.

Il nostro team

Nel corso di questi ultimi sedici anni le nostre stanze, i cortijos, il giardino e gli spazi magici della Joya de Cabo de Gata si trovano in un continuo processo di evoluzione grazie al team che li cura per soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti.

Oltre a Charo, creatrice e proprietaria della Joya, la quale risiede nella proprietà e solamente conversa con i nostri ospiti, Tania Macías è adesso incaricata della gestione; Tania è una giovane intraprendente, traduttrice e laureata in ingegneria informatica; ha vissuto dieci anni in Inghilterra e due in Cina, e adesso concilia la sua professione di traduttrice con la sua dedizione alla Joya.

Fa anche parte del team la famiglia Torrecillas-Simón: José si occupa con la massima sollecitudine del giardino, dell’orto ecologico e in particolar modo dei nostri animali domestici; María Torrecillas e María Simón curano fin nei minimi dettagli sia i cortijos che le zone comuni. María Ángeles García Polo, invece, è la professionista che si occupa dei massaggi terapeutici e degli esercizi di rilassamento che offriamo nel nostro padiglione arabo e nella zona del mandala, il punto di maggiore energia della proprietà.

Come funzioniamo

La Joya de Cabo de Gata, con i suoi alloggi, è situata in una tenuta di un ettaro. Questo consente di muoversi liberamente all’interno della proprietà, potendo utilizzare le zone adibite a tempo libero e riposo senza perdere la propria privacy.

Acojemos nella nostra casa in regime di affitto dell’alloggio rurale completo, ivi inclusa tutta la tenuta che è perfettamente preparata per essere goduta in ogni suo angolo. In tal modo i clienti dispongono di autonomia assoluta per organizzare il proprio soggiorno sia all’interno dell’alloggio prescelto sia nel resto della tenuta. L’unica restrizione è costituita dalle norme tacite che suggeriscono di rispettare gli spazi comuni. È nostra costante preoccupazione e obiettivo offrire un servizio personalizzato, poco comune in questo tipo di alloggi in affitto.

ONG con cui collabora La Joya de Cabo de Gata

www.fundacionvicenteferrer.org
www.ayudaenaccion.org
www.amnistiainternacional.org
www.ecologistasenaccion.org
www.greenpeace.com
www.espamundo.org (Fundación Ramón Rubial)
www.ongbelavenir.org
www.neohumanistfoundation.org (Baan Unrak La Casa de la Alegría)
www.cabodegata.net (Asociación Amigos del Parque Natural Cabo de Gata-Nijar)
www.almeria.acoge.org
www.malagasygospel.org

Link consigliati

www.cabodegata.life.com
www.slowfood.com
www.fundacionchinguetti.com
www.vidasana.org
www.intermonoxfam.org
www.hacesfalta.org
www.abelanecologicalfoods.com
www.servicioskoinonia.org
mireiacirera.blogspot.com
los-viajes-de-Gawi.blogspot.com
www.sosiegoyparsimonia.tumblr.com
www.servicioskoinonia.org/Casaldaliga
www.almediam.org
www.alandar.org
www.avaaz.org
www.Triodos.es
www.diagonalperiodico.net